SFONDO-PLT-VSI


BIOLOGICA IMHOFF (polietilene) 


Definizione e finalità 
 
Le vasche biologiche Imhoff (o fosse Imhoff) sono vasche a due scomparti in cui si ottiene la chiarificazione del liquame influente (volume di sedimentazione) e la digestione anaerobica fredda dei fanghi sedimentati (volume di digestione).

 Caratteristiche 
 
Le vasche biologiche Imhoff sono costituite da due scomparti distinti ed idraulicamente comunicanti; la separazione delle due zone consente di far avvenire la risalita delle bolle di gas di digestione senza disturbare il processo di chiarificazione. Le zone di afflusso e deflusso hanno conformazione tale da assolvere alle funzioni di dissipatore idraulico e di paraschiuma.

BIOLOGICA IMHOFF (polietilene)  

(Cod. VBI) 


 DisVBI
 

>
Mod.  e u DNmax VS VD
A.E.  (cm)  (cm)  (cm)  (cm) (cm) (mm) (lt) (lt)
105  80  101  85 82 125 100 400
125  125  95  73 70 125 150 600
125  125  117  95 92 125 200 800
125  125  161  140 137 125 300 1.200
125  125  183  162 159 125 400 1.600
11  180  180  136  110 107 125 550 2.200
13  180  180  157  129 126 160 650 2.600
15  180  180  178  151 148 160 750 3.000
18  180  180  199  172 170 160 900 3.600
 
Dimensionamento e Specifiche Tecniche 
 
I pozzetti degrassatori a gravità per reflui domestici sono costituiti da una vasca a pianta quadrata o rettangolare all'interno della quale è stato disposto un setto con foro passante sufficientemente approfondito che li divide in due scomparti comunicanti tra loro. Le caratteristiche dimensionali rispettano quanto previsto dalle LINEE GUIDA ARPA per il trattamento delle Acque reflue domestiche.

Joomla Template by Joomla51.com